Bari, psicosi contagio. La Procura sequestra la pianta sospetta

Bari, psicosi contagio. La Procura sequestra la pianta sospetta

La tensione tra cittadini preoccupati, ricercatori e magistratura crea un clima che rallenta la ricerca della soluzione al problema Xylella: è questa la diagnosi che emerge da uno studio dell’Università Milano-Bicocca apparso nel dicembre scorso sulla rivista internazionale Phytopathology Review. “I pericoli dell’elitarismo epistemico non sono meno gravi di quello populista” scrivono sociologi della scienza […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.