La tensione tra cittadini preoccupati, ricercatori e magistratura crea un clima che rallenta la ricerca della soluzione al problema Xylella: è questa la diagnosi che emerge da uno studio dell’Università Milano-Bicocca apparso nel dicembre scorso sulla rivista internazionale Phytopathology Review. “I pericoli dell’elitarismo epistemico non sono meno gravi di quello populista” scrivono sociologi della scienza […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Xylella, guerra da 100 milioni

prev
Articolo Successivo

Consiglio di Stato, indagato il numero due “in pectore”

next