“Il salva Rixi inapplicabile a Rimborsopoli”

“Spese pazze” - I motivi della condanna di Cota e Molinari: escluso il reato minore invocato dalla Lega
“Il salva Rixi inapplicabile a Rimborsopoli”

Agli ex consiglieri regionali del Piemonte, condannati per i rimborsi gonfiati lo scorso 24 luglio, non si può contestare l’indebita percezione di erogazioni a danno dello Stato, reato modificato con l’emendamento “Salva-Rixi” voluto dalla Lega nella legge anticorruzione, ma quello più grave di puculato. In questo modo alcuni eminenti esponenti del Carroccio – l’ex governatore […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.