Poste, Eni, Enel e Fincantieri hanno sponsorizzato ‘una cena da ancien regime’, definizione di Alessandro Di Battista che aveva tuonato: “chi parla di cambiamento farebbe bene a starne lontano”. Invece i manager delle aziende pubbliche si sono fiondati sull’evento della Lanterna nonostante la fatwa del Dibba. Eni e Poste hanno acquistato un tavolo spendendo almeno […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Manzione senza requisiti: oggi si decide

prev
Articolo Successivo

Salvini saluta Lo Voi, il procuratore che gli mandò l’avviso di garanzia. E che è il candidato più forte per il dopo-Pignatone

next