Corinaldo, torna libero il 17enne sospettato di aver usato lo spray

Corinaldo, torna libero il 17enne sospettato di aver usato lo spray

Libertàper il 17enne sospettato di aver spruzzato lo spray urticante all’interno del locale “Lanterna azzurra” di Corinaldo che oggi è comparso davanti al Tribunale dei minori di Ancona per possesso di droga. Il giovane, che viveva con la nonna, è stato poi affidato alla madre. Il giudice per le indagini preliminari Paola Mureddu ha confermato […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.