Allarme Xylella, piante infette anche in Toscana. Il ceppo è diverso da quello della Puglia

Allarme Xylella, piante infette anche in Toscana. Il ceppo è diverso da quello della Puglia

Xylella fastidiosa è anche in Toscana. Il Servizio fitosanitario della Regione ha riscontrato la presenza di piante infette dal batterio Xylella, sottospecie multiplex (diversa cioé dalla sottospecie riscontrata in Salento) in quaranta punti all’interno del comune di Porto Santo Stefano. In ognuno sono state ritrovate una o più piante positive al batterio. È la prima […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.