Sempre più incapaci d’interpretare e capire la realtà, giornali e vecchi partiti arrancano anche davanti alla figura di Matteo Salvini. Dell’uomo che ha riportato la Lega al governo ci viene presentato solo il lato anti-immigrati, da molti definito razzista o addirittura fascista, e viene ignorato il resto. Ma se si vuole analizzare sul serio la […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Italia e Francia hanno un giallo in comune

prev
Articolo Successivo

Francesco Gaetano Caltagirone. L’ottavo Re di Roma: affari d’oro, giornali e sindaci sotto scacco

next