Per oltre 24 ore Israele e Hamas a Gaza sono state sul punto di varcare la “linea rossa”, un giorno e una notte ad altissima tensione come non si vedeva dalla guerra del 2014. Finalmente dopo 460 razzi sparati dall’artiglieria di Hamas e 160 raid sulle postazioni dei gruppi armati palestinesi dei caccia con la […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Khashoggi, la Casa Bianca “assolve” il principe Salman

prev
Articolo Successivo

Libia, non c’è accordo. Tutto rinviato a gennaio

next