È l’ultimo turno che precede la sosta, introdotto dai safari europei che hanno rigato in parte la teoria del campionato poco allenante. Cinque successi su sei, e addirittura quattro su quattro in Champions. Una pacchia. Ha tradito la Lazio: rosolata nel derby e demolita a Francoforte, riceve la Fiorentina all’Olimpico. Non proprio una scampagnata. Immobile […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

L’accusa di stupro inguaia un Cristiano: fuga degli sponsor

prev
Articolo Successivo

Letteratura, il Nobel c’è eccome: Conte (Paolo, of course)

next