“Non è mai una buona cosa mettersi contro la stampa” (da “Luci nella notte” di Georges Simenon – Adelphi, 2005 – pag. 164) Èvero che gli Ordini professionali derivano dalle corporazioni e che fu il fascismo a introdurli per alcune categorie, con la legge n. 897 del 1938. Ed è anche vero, come ha già ricordato […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Vilipendio, doppio stipendio e codice rocco

prev
Articolo Successivo

La casa delle bambole sessuali

next