Più guardiamo a Berlusconi e al suo mondo, in questo suo (e, per colpa sua, anche nostro) lento declinare politico e fisiologico, più ci viene in mente quell’episodio della Storia noto come “Sinodo del cadavere”. Nell’897, papa Stefano VI ordinò la riesumazione del corpo di papa Formoso, morto un anno prima, che venne rivestito di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

La vignetta di Franzaroli

prev
Articolo Successivo

La guerra civile spagnola diventa “fiction”

next