Sul caso Foa è guerra di pareri legali. Con fior di avvocati che duellano in punta di diritto: può un nome precedentemente bocciato in commissione di Vigilanza Rai essere riproposto alla stessa commissione? Chi dice di no si appella ai regolamenti parlamentari, secondo cui una legge o un emendamento bocciato non può essere ripresentato. Chi […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Chat sbagliate, pressioni e tante gaffe. Quando il portavoce mette nei guai

prev
Articolo Successivo

Breakfast, il faccendiere Pazienza: “I latitanti a Dubai li ha salvati Nico D’Ascola. Bloccato trattato di estradizione”

next