Autostrade chiede ai dipendenti di devolvere parte dello stipendio per le vittime del ponte Morandi

La lettera - Toninelli: “Ignobile”. La replica: “Iniziativa spontanea dei lavoratori”
Autostrade chiede ai dipendenti di devolvere parte dello stipendio per le vittime del ponte Morandi

Autostrade per l’Italia ha chiesto ai propri dipendenti se volessero donare parte del proprio stipendio per le famiglie delle vittime del crollo del Ponte Morandi a Genova. A riportare la notizia in questi termini, ieri mattina, sia Libero che La Verità. Il responsabile delle risorse umane, Carlo Parisi, ha infatti firmato una lettera inviata a […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.