“C’è stata una campagna acquisti paradossale. Dopo l’arrivo di Cristiano Ronaldo alla Juventus, le rivali più accreditate si sono mosse spendendo cifre considerevoli in barba al fair play finanziario”. Voce per eccellenza del telegiornalismo sportivo Rai (nonché calciatore di Serie A tra la fine degli Anni 50 e l’inizio degli Anni 60), Bruno Pizzul ha […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

È finita la fiera: i sogni

prev
Articolo Successivo

“Sarà il torneo più interessante degli ultimi anni”

next