La mappa del lavoro negli ultimi dieci anni: secondo il Rapporto annuale Istat, tra il 2008 e il 2017 sono scesi di un milione operai e artigiani mentre sono aumentate le “professioni esecutive nel commercio e nei servizi”, in cui rientrano gli impiegati con bassa qualifica. Si confermano le disparità Nord-Sud: nel Mezzogiorno il saldo […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 10,99€ / mese*
*fino al 30 Settembre 2021

Articolo Precedente

Le nuove solitudini: 3 milioni di italiani non hanno nessuno

prev
Articolo Successivo

Morti di Rigopiano, indagati D’Alfonso e gli ex governatori

next