Sorrentino, il film

“Loro” vanno a caccia, ma B. è un tatuaggio sulle chiappe

Agganciare Lui, Berlusconi - Il piccolo circo di arrivisti vuole fare il colpo: coca per ascissa, ragazze per ordinata. Alla fine però manca qualcosa. E si vede

24 Aprile 2018

In esergo, il compianto Giorgio Manganelli: “Tutto documentato, tutto arbitrario”. E le condizioni d’uso: “Il riferimento a persone effettivamente esistenti e a fatti realmente accaduti è finalizzato a una loro rielaborazione e reinterpretazione in chiave strettamente artistica in quanto tale del tutto priva di intenti cronachistici”, dunque, siamo di fronte a “una creazione narrativa che […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.