Siamo oltre le parodie di Maurizio Crozza ma c’è poco da ridere. Vincenzo De Luca ieri ha reagito in maniera furibonda alle inchieste di Fanpage.it. Ha postato un video sulla pagina istituzionale del presidente della Regione Campania che accusa la redazione della testata web di aver orchestrato “una campagna di aggressione mediatica e di pseudogiornalismo, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Rifiuti Napoli, la “stecca” nella valigetta dell’ex boss. E Iacolare dice: “Sono qui per il governo De Luca”

prev
Articolo Successivo

L’agente provocatore ci serve

next