Quasi amici, molto colpiti e comunque sopravvissuti. A vedere quella foto scattata a Liverpool qualcuno avrà pensato al remake inglese di Quasi amici, il campione d’incassi francese del 2011 con il ricco tetraplegico, il bianco François Cluzet, sulla carrozzella e il suo aiutante domestico, il nero Omar Sy, a spingerla. No, qui anche chi spinge […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Omero resta a Itaca: addio al poeta ribelle dei Caraibi

prev
Articolo Successivo

“Confindustria è inutile, andrebbe chiusa subito”

next