È finito con la prescrizione del reato il processo per la tangente dei vertici della Fondazione Salvatore Maugeri a un consulente della Regione Piemonte per ottenere il riconoscimento pubblico di una loro clinica. Ieri la Corte d’appello di Torino ha dichiarato il non doversi procedere contro l’ex presidente della fondazione, Umberto Maugeri, l’ex direttore amministrativo […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)