Ufficialmente ci si appella alla prudenza, perché “siamo sempre stati garantisti e non cominceremo ora a tifare per le manette”. Ma ufficiosamente, nel ventre del centrodestra e di Forza Italia in particolare, l’inchiesta Consip che coinvolge Tiziano Renzi un certo gusto lo sta dando. Anche perché va ad aggiungersi ad altri problemi dei democratici. Prima […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Fatto a mano di Natangelo

prev
Articolo Successivo

Bassolino: “Macché lanciafiamme: mai visto un cerino…”

next