Biglie dei ciclisti e piste di sabbia: cultura popolare tra indice e pollice

Per ragioni diverse, sono costretto a trascorrere questi giorni a Milano. Senza ombrellone. Senza sdraio. Senza sabbia. Anzi, no. Ho scoperto vicino a casa un cantiere edile. Ci sono montagnole di terra, ideale per realizzarvi meravigliose piste da biglie. Nostalgia. Di che pista eravamo fatti? Nello scatolone dei giochi di quando ero piccolo conservo ancora […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.