Caro Furio Colombo, l’espandersi della destra in tanti Paesi europei e in ciò che chiamiamo “Occidente” ci dà notizie sulla fine della sinistra e di un grande spazio vuoto. Ma nessuna di queste destre – dall’Austria alla Norvegia – è “grande”: non nei sogni, non nei progetti, non nelle visioni che circolano. Che destra è? […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Il Pd verso la sconfitta a Trieste. Ma spera a Roma

prev
Articolo Successivo

Mail box

next