» Commenti
lunedì 08/05/2017

Per il centenario doveva partire da Milano, la sua storica casa

Penso (e protesto) che gli organizzatori del centesimo Giro d’Italia avrebbero dovuto farlo partire da Milano, dove è nato e dove è stato concepito, non da Alghero, in Sardegna: luogo meraviglioso, ma di scarse tradizioni pedalatorie. Non hanno avuto coraggio. O non hanno saputo insistere. Fatto sta che Milano vedrà solo l’ultimo arrivo. Farlo partire, […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2017 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Commenti

Tra calcio e “inchini” ai boss, la Chiesa si “arrende” allo Stato

Commenti

Che dovrebbero dire i meridionali viste le poche tappe assegnate?

Commenti

Mail Box

Commenti
Il sabato del villaggio

L’odio sul web non è soltanto questione di donne

di
Commenti

La realpolitik tra Barcellona e caso Regeni

di
Commenti

Università, questo sciopero è un dovere

di
I commenti per questa discussione sono chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×