X Factor, la morale è sempre quella: essere i favoriti porta sfiga

Il tenore Licitra ha trionfato sui Maneskin e su Enrico Nigiotti. Ma a perdere davvero è stato Manuel Agnelli, perché non ha cazziato nessuno e si è pure dovuto sedere accanto a Levante
X Factor, la morale è sempre quella: essere i favoriti porta sfiga

Io non so esattamente cosa sia successo quest’anno a X Factor. Non so se a un certo punto il frontman dei Jarvis abbia versato del cloroformio nel sistema di aerazione dello studio, fatto sta che puntata dopo puntata, il programma s’è sgonfiato come due braccioli al sole. Perfino Mara, la mitica Mara Maionchi, che è […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.