Verdini sale sul palco del Pd “Senza di noi addio riforme”

Il capo di Ala a Cosenza con il candidato dem Guccione, entusiasta: “Mancini nel ‘93 vinse con l’Msi, aveva intuito una nuova frontiera”
Verdini sale sul palco del Pd “Senza di noi addio riforme”

Adesso non si può più parlare di appoggio esterno a Renzi e al Partito democratico. Ala è maggioranza di governo. La prima uscita sotto la bandiera del Pd, Denis Verdini l’ha fatta ieri in Calabria. E ha scelto Cosenza, al fianco del candidato a sindaco Carlo Guccione, consigliere regionale del Partito democratico conosciuto come “mister […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.