Uno, nessuno e poliamore: ama chi vuoi, senza limiti

Per sempre più persone la monogamia non è un dovere, ma solo una possibilità. Il movimento nasce negli anni ’70 negli Stati Uniti, dove conta circa 500 mila seguaci, e da tempo sta crescendo anche in Italia
Uno, nessuno e poliamore: ama chi vuoi, senza limiti

La prima regola del poliamore è: ama chi vuoi, ma con sincerità e senza segreti. Per il resto, la tavola dei comandamenti è vuota. Qui la monogamia non è un dovere, ma solo una possibilità tra le infinite costellazioni amorose. Ad esempio Davide, informatico trentenne, vive con Silvia a Berlino e non frequenta altre donne, […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.