Trump in guerra con la Siria, però i suoi guai sono in casa

Ipotesi di risposta militare dopo la strage col gas. Ma al Congresso stallo sulla Corte Suprema
Trump in guerra con la Siria, però i suoi guai sono in casa

Chissà se ci pensa davvero; o se, come sa fare benissimo, sta solo provando a distrarre l’attenzione dalle grane che l’assediano in casa. Donald Trump starebbe vagliando la possibilità di un’azione militare in Siria: una rappresaglia dopo l’attacco chimico attribuito alle forze lealiste che ha fatto, martedì, decine di vittime, fa cui molti bambini, nella […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.