Truffa coi soldi del ministero: indagati in 21, pure il rettore

Truffa coi soldi del ministero: indagati in 21, pure il rettore

Utilizzavano i fondi destinati dal Ministero dell’Istruzione alla ricerca per pagare le spese di sistema e gli stipendi di alcuni docenti. Con l’accusa di concorso in truffa e abuso d’ufficio sono state iscritte nel registro degli indagati 21 persone, tra cui i vertici dell’Università di Foggia, rettore compreso. La Guardia di finanza ieri ha fatto […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.