» Economia
lunedì 09/05/2016

Tremenda, ma ottimistica. Che paura la Busta arancione

Osteggiata dal governo che non vuole diffondere brutte notizie, è il chiodo fisso di Boeri
Tremenda, ma ottimistica. Che paura la Busta arancione

Sapevamo già che non saremmo mai andati in pensione, era così necessario che ce lo ricordasse l’#inps? #bustaarancione”. Nei giorni scorsi sono arrivate le prime 150.000 lettere chiuse in altrettante buste arancioni che l’Inps di Tito Boeri ha cominciato a inviare ai lavoratori italiani, per comunicargli quando e come andranno in pensione. Se mai riusciranno […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Società

Acquario, c’è l’Euforia sentimentale. Cancro: sì, ora ti senti sotto Assedio

Economia

Solo medicina solidale, senza prevenzione

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×