Tony is back! E i giornali pure! Vento iracheno sulla Siria

Succede in questi giorni una cosa sorprendente. Sui giornali italiani, più o meno mascherati da pezzi di politica internazionale, compaiono articoli virilmente guerreschi tipo Damasco bel suol d’amore. “Ora l’America di Trump dovrà colpire”, ci dice – uno per tutti – il CorSera. È la reazione alla notizia del presunto attacco chimico avvenuto nell’est della […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.