Terra dei fuochi addio, Caivano è pulita

Campi dissequestrati e restituiti agli agricoltori, ma tra Napoli e Caserta i veleni restano
Terra dei fuochi addio, Caivano è pulita

Contro le ecomafie nella Terra dei Fuochi continua incessante l’azione delle tre Procure competenti – Napoli, Napoli Nord e Santa Maria Capua Vetere – e delle forze dell’ordine. Movimenti ambientalisti e Chiesa sono da molti anni in prima linea a difesa dell’ambiente. Furono loro ad allarmare gli uomini della Forestale nel mese di luglio del […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.