Stesso prezzo, meno prodotto. Così s’ingannano i consumatori

Dal 2012 al 2017 ben 1.405 quotazioni hanno subito il fenomeno dello Shrinkflation
Stesso prezzo, meno prodotto. Così s’ingannano i consumatori

Non saranno tantissimi gli italiani che, spesa nel carrello, si sono accorti di un fenomeno che, ancora non classificabile come “allarmante dall’Istat”, si sta però diffondendo sempre di più: le confezioni dei prodotti che troviamo sugli scaffali dei supermercati sono più piccole, cioè contengono meno prodotto, mentre il loro prezzo è sempre lo stesso. O, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.