Spiaggia a bordo Tevere: Roma prova a riqualificare il fiume

Tutti al fiume - In pochi all’inaugurazione (senza la sindaca Raggi) ma gli ombrelloni vogliono essere il primo segnale contro il degrado
Spiaggia a bordo Tevere: Roma prova a riqualificare il fiume

Alle tre del pomeriggio una trentina di persone – di cui solo cinque in costume da bagno – “affollavano” l’inaugurazione del “Lido Tiberis”, la nuova spiaggia di 10mila metri quadri sulle rive del Tevere, a Roma, poco distante dal ponte Guglielmo Marconi. Un’inaugurazione sui generis. Nessuna cerimonia in pompa magna – mancava anche il primo […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.