Sotto il vulcano, torna il romanzo del Novecento che fu

Nel lancio permanente di grandi scrittori, ecco il ritorno di uno scrittore. Malcolm Lowry nato nel 1909, vissuto solo 48 anni, sufficienti per morire devastato da alcol e psicofarmaci, sufficienti per produrre un capolavoro come Sotto il vulcano ora ripubblicato da Feltrinelli nella puntuale traduzione di Marco Rossari. Sotto il vulcano è un romanzo sulla […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.