Silenzio stampa sul caso Madia: black-out di regime

  In politica, il cinismo è inappropriato: l’elettore desidera essere trattato da animale nobile. (da “I falò dell’autunno” di Irène Némirovsky – Adelphi, 2012 – pag. 101)   In un Paese normale, un Paese in cui il rapporto fra politica e società civile fosse improntato alla trasparenza e alla lealtà, la ministra Marianna Madia si […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.