Sigilli al bar degli Spada: “Pregiudicati nel locale e accetta dietro il bancone”

Blitz delle forze dell’ordine nel litorale romano
Sigilli al bar degli Spada: “Pregiudicati nel locale e accetta dietro il bancone”

Licenza sospesa per 45 giorni con conseguente chiusura per il “Bar music”, di proprietà di Roberto Spada, a Ostia. Ad apporre i sigilli all’esercizio commerciale sono stati ieri mattina gli agenti del commissariato di Ostia per “motivi di ordine e sicurezza pubblica” come disposto dal provvedimento firmato dal Questore di Roma. Roberto Spada è attualmente […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.