Rutelli: “Calunniati da Lusi, ora il maltolto andrà allo Stato”

Rutelli: “Calunniati da Lusi, ora il maltolto andrà allo Stato”

Sono state rese pubbliche ieri le motivazioni della condanna dell’ex tesoriere della Margherita Luigi Lusi. Il partito ora in liquidazione accoglie con soddisfazione la notizia: “In modo inequivocabile si definiscono le esclusive e gravissime responsabilità del Lusi nelle appropriazioni indebite e l’‘accordo criminoso’ con i commercialisti suoi complici. Si scolpisce in modo rigoroso e penetrante […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.