Roma, un altro morto. Accuse al senzatetto su Fb: “Di’ la verità”

Ale, ma cosa è successo? Così inizia una conversione su Facebook, nella quale interviene anche la fidanzata di Massimo Galioto, arrestato per la morte a Roma del 19enne americano Beau Solomon. Una conversazione – rivelata dal Corriere della Sera – dove ad un certo punto si fa riferimento a un altro decesso, sempre nel Tevere: […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.