Rom, il censimento “leghista” è come gli altri

Cascina (Pisa) - Ne ha parlato Salvini, la sindaca del Carroccio lo fa: “Per capire come intervenire”
Rom, il censimento “leghista” è come gli altri

Nella Toscana a trazione leghista fanno il censimento dei rom di cui ha parlato giorni fa il ministro dell’Interno Matteo Salvini, scatenando un vespaio di polemiche. A Cascina, cittadina di 45 mila abitanti in provincia di Pisa governata dalla sindaca leghista Susanna Ceccardi, l’operazione è partita da qualche giorno nell’ultimo campo rom rimasto, quello di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.