Renzi si gioca il G20 in chiave referendum

Renzi si gioca il G20 in chiave referendum

“È importante essere un benchmark, un punto di riferimento”. Matteo Renzi non nasconde la soddisfazione per quelle parole di Barack Obama che davanti ai leader del G20 ha promosso – indicandolo come un esempio di “buon lavoro di governo” – l’impegno che l’Italia sta dimostrando sul piano delle riforme strutturali. Un endorsement per il premier, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.