Renzi, le banche e gli editoriali che non ha letto (o non ha capito)

Martedì sera, a Porta a Porta, Matteo Renzi ha detto molte cose. Una particolarmente bizzarra, rivolta ad Antonio Padellaro, fondatore del Fatto Quotidiano: “Sulle banche il mondo della politica ha fatto l’impiccione, ma il mondo dei giornali ha dormito: lei ha dormito, come tutti i giornali, che non si sono accorti di cosa stava succedendo. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.