Renzi: la distanza dall’ulivo in 5 punti

Alla commemorazione di Nino Andreatta promossa da Enrico Letta si sono rivisti un po’ tutti i protagonisti della stagione dell’Ulivo, compresi Prodi e Parisi, che dell’Ulivo fu un po’ l’ideologo. Di recente mi capita di distinguermi da lui, cui pure mi legano una fraterna amicizia e un lungo sodalizio sotto le insegne dell’Ulivo: ha sostenuto […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.