» Commenti
domenica 17/12/2017

Quando Bankitalia sfornava fake news per coprire Zonin

Dice Pier Ferdinando Casini: “Siamo tutti sufficientemente intelligenti da non confondere i ladri con le guardie”. Beato il Paese che non ha bisogno di politici così intelligenti. Se una certezza ha raggiunto la commissione parlamentare d’inchiesta sulle banche da lui presieduta, è che la classe dirigente italiana non distingue i ladri dagli onesti, anche perché […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Commenti

Come viene distrutto il lavoro

Vignette

La vignetta di Franzaroli del 17/12/2017

Commenti

Mail Box

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×