Privatizzare è meglio che fottere (o anche pensare)

Rieccoli. Quelli che le privatizzazioni sono “una riforma strutturale” (copyright: Pier Carlo Padoan). L’agenzia Ansa annuncia che il governo sta pensando visto che la Ue lo obbliga a vendere patrimonio pubblico per 8-10 miliardi l’anno – di mettere sul mercato un altro 30% di Poste Italiane dopo il 33% già venduto mesi fa. L’incasso, l’anno […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.