Pokemon Go, l’isteria collettiva è la manna per i colossi digitali

Mostri d’oro - Dati personali, pubblicità per le catene commerciali, pagamenti online: il gioco impazza, Nintendo e Google incassano
Pokemon Go, l’isteria collettiva è la manna per i colossi digitali

C’è un Pokemon sotto la scrivania. Il primo istinto è quello di allungare la mano oltre lo schermo dello smartphone che lo inquadra e provare a toccarlo, per poi tornare a fissare lo smartphone e catturarlo. Oppure, se si è meno fortunati, il rischio è di ritrovarsi circondati da una folla di persone con la […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.