Pittella e dintorni: da Margiotta a De Filippo, il clan dem lucano

Feudo - In Basilicata l’indagine sulla concorsopoli disegna la mappa di un potere penetrante e clientelare. Tutto interno ai democratici
Pittella e dintorni: da Margiotta a De Filippo, il clan dem lucano

Marcello Pittella – fratello di Gianni Pittella –, Salvatore Margiotta, Vito De Filippo e Filippo Bubbico. Sono i puntini del potere del Pd in Basilicata. Il governatore, l’eurodeputato, il senatore, i viceministri. Il potere che non si scardina, che sopravvive a Renzi e a se stesso, che si autorigenera negli scandali. Come nel gioco della […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.