Parisi sfida Sala: “I miei redditi sono tutti privati”

Il candidato del centrodestra scrive al “Fatto” e mette online il suo Unico 2015: “Non accostate la mia Chili tv a Expo”
Parisi sfida Sala: “I miei redditi sono tutti privati”

Dopo giorni di polemiche sulla trasparenza, anche Stefano Parisi, candidato sindaco del centrodestra a Milano, rende pubblica la sua dichiarazione dei redditi. Lo fa scrivendo al Fatto quotidiano, che gliel’aveva sollecitato: “Da oggi sono ufficialmente candidato sindaco e da oggi – com’è giusto – la mia dichiarazione dei redditi è pubblicata sul mio sito, www.stefanoparisi.it, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.