Paolo Berlusconi, indagati gli spioni dei dossier farlocchi tra opere d’arte, patacche e 007

I falsi dossier - Tre “esperti” hanno venduto al fratello dell’ex premier informazioni-bidone contro De Benedetti, Boccassini e Mesiano
Paolo Berlusconi, indagati gli spioni dei dossier farlocchi tra opere d’arte, patacche e 007

L’inchiesta sui dossier farlocchi venduti a Paolo Berlusconi per milioni di euro è alle battute finali: tre gli indagati per calunnia, tra cui un ex poliziotto, mentre parti lese del procedimento sono tre “nemici” storici del fratello. Si tratta del pm di Milano, Ilda Boccassini (accusa nei processi sulle corruzioni giudiziarie a beneficio delle aziende […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.