» Politica
giovedì 31/03/2016

Oggi come ieri, bisogna sempre restare vigili sulla nostra democrazia

Carlo Smuraglia - Anche il presidente dell’Anpi contrario alle modifiche alla Carta
Oggi come ieri, bisogna sempre restare vigili sulla nostra democrazia

A gennaio scorso Carlo Smuraglia aveva invitato i partigiani a votare No al referendum sulla riforma costituzionale, mobilitandoli “contro il nemico”, anche se, aveva precisato subito dopo: “Il nemico è l’indifferenza”. E aveva ribadito il concetto in una lettera inviata agli iscritti definita da qualche segretario dissenziente, “una vera e propria chiamata alle armi per […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Politica

Camera, guerra sulle date. La riforma copre le trivelle

Politica

Il pentito di mafia: “Mattarella padre era uomo d’onore”

“Votavo B. e ora Di Maio mi candida in Basilicata”
Politica
L’intervista

“Votavo B. e ora Di Maio mi candida in Basilicata”

di
La leghista con la pistola non ama le critiche
Politica
Il personaggio

La leghista con la pistola non ama le critiche

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×