“Nei ‘nostri’ centri oltre 10mila persone: nel 2017 ne abbiamo spostate solo 1.858”

Il portavoce Unhcr in Libia: “Situazione al limite: ne entrano più di quanti ne escono”
“Nei ‘nostri’ centri oltre 10mila persone: nel 2017 ne abbiamo spostate solo 1.858”

La lotteria dei migranti: chi vince e entra nei programmi di rimpatrio o nei corridoi umanitari, chi perde diventa carne da macello per organizzazioni senza scrupoli. Questione di fato nella Libia della Tripolitania. Destino, quasi sempre beffardo per le centinaia di migliaia di migranti africani in fuga verso l’Europa. La bilancia pende verso gli sconfitti. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.