“Negozianti usurati con metodo mafioso”. Sequestrati 16 milioni

“Negozianti usurati con metodo mafioso”. Sequestrati 16 milioni

Diciassette arresti e il sequestro di oltre 16,5 milioni di euro tra quote societarie, imbarcazioni e immobili di pregio. I numeri dell’ultima operazione del Gico della Guardia di Finanza di Roma mostrano come nella capitale l’usura sia il fronte criminale più forte, insieme al narcotraffico. L’inchiesta “Luna nera”, conclusa ieri con le 17 arresti e […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.